manutenzione estiva piscina

Come mantenere la piscina pulita d’estate

Estate: calde giornate soleggiate, amici, vacanze, svago e relax.
La piscina in giardino diventa, allora, un vero e proprio sogno che si realizza per trascorrere momenti unici. Tuttavia, per fare in modo che le rigeneranti nuotate e i divertenti tuffi siano sempre e soltanto un sano divertimento, è fondamentale occuparsi regolarmente della pulizia della piscina. Ecco qualche consiglio utile!

La manutenzione ordinaria in estate

L’estate è, ovviamente, il periodo in cui l’utilizzo della piscina è al massimo. Complici le giornate roventi e il tempo libero da dedicare ai pool party con gli amici, entrare e uscire dalla vasca molte volte è naturale. Diventa allora fondamentale prendersi cura della piscina con un’accurata manutenzione ordinaria. Vediamo insieme le cose fondamentali di cui dovrai occuparti.

Pulire la superficie dell’acqua

Una buona abitudine estiva è senza dubbio quella di dedicare cinque minuti alla rimozione dei residui galleggianti sul pelo dell’acqua prima di tuffarsi in vasca. Ovviamente, se scegli di dotare la tua piscina di una copertura isotermica, questa operazione di pulizia sarà ancora più rapida.

Misurare i valori di cloro e pH

Per garantire una balneazione sicura a tutti al riparo da eventuali irritazioni degli occhi e della pelle, l’acqua deve risultare sempre limpida e sanificata. A questo proposito, dovrai misurare a cadenza regolare i parametri del cloro e del pH per capire se sono fuori norma e, di conseguenza, intervenire per riportarli nel range ideale ovvero tra i 0,7 e 1,5 ppm per il cloro e i 7,2 e 7,6 per il pH.

Controllare il sistema di filtrazione

Soprattutto nel periodo di maggior utilizzo, l’acqua della tua piscina entra in contatto con svariati agenti inquinanti come, ad esempio, foglie, pioggia, insetti, residui oleosi delle creme solari:  tutti questi agenti, sul lungo periodo, possono finire con l’intasare il filtro della piscina. Per questo, un controllo periodico dello stato dei primi punti di accesso quali skimmer o vasca di compenso è fondamentale per prevenire stress inutili all’impianto di filtrazione.

Pulire le pareti, la linea e il fondo della vasca

Dobbiamo sempre ricordare che la pulizia della piscina è un aspetto da cui non si può prescindere. Quando i residui poi sono molto piccoli, hanno la tendenza ad accumularsi per gravità sul fondo della vasca oppure a cristallizzarsi lungo le pareti della vasca, in corrispondenza della linea dell’acqua. Per questo, dovrai occuparti regolarmente della pulizia del rivestimento interno per garantire un ambiente di balneazione sicuro e sano.

Gli accessori indispensabili per la pulizia

Ovviamente, in estate vorresti divertirti senza dover pensare alla manutenzione e alla pulizia. Per risparmiare tempo prezioso, puoi allora affidarti a tutta una serie di automatismi e accessori, una squadra di aiutanti con la missione di tenere pulito il tuo impianto.

Pulitori elettrici

Per la pulizia del rivestimento interno della piscina, puoi affidarti ai pulitori idraulici che si dimostrano un valido aiuto e, soprattutto, ai robot elettrici che, in maniera automatica, puliscono ogni centimetro della vasca.

Controlli automatici

Un altro valido aiuto è quello della domotica in piscina. Potrai gestire, contemporaneamente e da remoto, più impianti e accessori, impostare il controllo dei valori di cloro e pH, avviare i cicli di filtrazione e programmare gli orari di apertura e chiusura della copertura a tapparella.

Copertura a tapparella

Per limitare l’inquinamento dell’acqua durante il frequente utilizzo estivo e gli improvvisi acquazzoni, è utile prevedere l’utilizzo di una copertura automatica a tapparella. In questo modo,  potrai ridurre l’utilizzo di prodotti chimici per la disinfezione e avere uno snellimento del processo di filtrazione. Inoltre, con la copertura automatica non dovrai montare e smontare quotidianamente a mano il telo.

Hai bisogno di aiuto?

Contattaci per ricevere tutte le informazioni utili sulle modalità e gli accessori per mantenere pulita la tua piscina quest’estate!