manutenzione ordinaria piscina

Manutenzione ordinaria della piscina senza stress

La manutenzione ordinaria della tua piscina è uno dei compiti che ti stressa di più ogni estate? Non riesci a stare dietro a tutti i passaggi necessari per mantenere la tua piscina sempre bella e pulita? Ecco un semplice promemoria delle attività da non dimenticare per una manutenzione ordinaria efficace e senza stress! 

La manutenzione ordinaria della tua piscina

Quando la piscina entra in funzione ci sono attività che devono essere svolte a cadenza periodica: alcune tutti i giorni, altre ogni settimana per garantire la sicurezza dell’impianto. Ecco un riepilogo di tutti i passaggi da seguire per una corretta manutenzione ordinaria della tua piscina.

Il cloro e il Ph

La quantità di cloro della tua piscina, così come il Ph dell’acqua, dovranno sempre essere sempre nella norma:

  • per il pH la norma oscilla tra 7,2 e 7,6
  • per il cloro la norma oscilla tra 0,7 e 1,5 ppm

Controllando periodicamente i valori potrai accorgerti subito di eventuali problemi e intervenire tempestivamente reintegrando il cloro mancante oppure utilizzando prodotti specifici per abbassare o alzare il pH.

La pulizia

Cerca di non tralasciare mai la pulizia dell’acqua: un’operazione da compiere giornalmente nei mesi estivi per garantire la sicurezza necessaria in piscina. Oltre alla pulizia della superficie dell’acqua e al controllo periodico dei cestelli degli skimmer (o della vasca di compenso dello sfioro) una delle attività più onerose è sicuramente la pulizia dell’interno vasca. Se pulire manualmente pareti e fondo ti sembra troppo impegnativo, puoi scegliere di farti aiutare dai pulitori automatici: questi robot sono studiati per riuscire a pulire, nel giro di poche ore e senza supporto umano, tutto il rivestimento interno della tua piscina.

La copertura

Quando la piscina non viene utilizzata è importante coprirla con la giusta copertura. Le coperture estive non solo ti consentiranno di ridurre la frequenza di pulizia dell’acqua e l’utilizzo di prodotti chimici per la disinfezione, ma ti daranno anche la possibilità di conservare il calore e mantenere l’acqua ad una temperatura più alta, evitando fenomeni di evaporazione e escursione termica.

La disinfezione

Sai che non esiste un solo metodo per disinfettare l’acqua della tua piscina? Se, ad esempio, non tolleri bene il cloro potrai optare per altri sistemi che ti garantiranno comunque il massimo dell’igiene, ma che saranno più delicati per te e per la tua famiglia, come ad esempio l’elettrolisi di sale o i raggi UV.

Hai bisogno di aiuto nella gestione della tua piscina?

Se la manutenzione ordinaria della tua piscina ti spaventa e cerchi aiuto per la stagione estiva, affidati alla professionalità di Osnaghi Piscine: siamo operativi nelle zone di Milano, Novara, Verbania e Asti e ci prendiamo cura della tua piscina anche attraverso pacchetti personalizzabili dedicati alla manutenzione ordinaria del tuo impianto.