accessori piscina Milano

Skimmer o sfioro? Caratteristiche e vantaggi

Quando pensi alla tua piscina da sogno, come la immagini? L’aspetto finale è sempre il risultato di una serie combinata di decisioni: la scelta del modello e della dimensione, la definizione del rivestimento, ma soprattutto l’identificazione del sistema di ricircolo dell’acqua.

Il sistema di circolazione dell’acqua è alla base del processo di sanificazione della tua piscina: l’acqua sporca viene convogliata verso il filtro per la purificazione e nuovamente immessa in vasca, assicurando un controllo costante sui parametri di sicurezza per la balneazione. Il sistema a skimmer e il sistema a sfioro sono le due varianti principali di sistema di ricircolo dell’acqua: prima di scegliere è importante conoscere caratteristiche e vantaggi di entrambi.

Piscina a skimmer: come funziona?

Lo skimmer è il sistema di ricircolo più diffuso: l’acqua viene convogliata verso il filtro attraverso delle aperture (gli skimmer) posizionate lungo le pareti della piscina ad una distanza dal bordo di circa 10-15 cm. Una volta filtrata, l’acqua viene reimmessa in vasca dalle bocchette di mandata delle pareti.

Per consentire il corretto funzionamento di questo sistema di circolazione, il livello dell’acqua non potrà mai arrivare a bordo vasca: è questa una delle conseguenze più evidenti della soluzione skimmer.

Piscina a sfioro: come funziona?

Lo sfioro è la variante più elegante di ricircolo: il sistema di canali laterali e vasca di compenso assicura un flusso continuo di circolazione e filtrazione dell’acqua e l’impatto estetico è molto più scenografico. Con un sistema a sfioro il profilo dell’acqua coincide perfettamente con il bordo e una volta realizzata la piscina apparirà come uno specchio d’acqua perfettamente integrato nel verde del tuo giardino.

L’impegno in termini di tempo e tecniche costruttive è maggiore e più consistente rispetto alla soluzione a skimmer, ma il risultato è senza dubbio spettacolare.

Come scegliere il sistema di circolazione dell’acqua?

Se cerchi una soluzione classica e funzionale, il sistema a skimmer è quello che fa per te; se invece cerchi una soluzione scenografica e di design, il sistema a sfioro è la risposta ideale. Esiste poi una terza soluzione, che cerca di mediare tra estetica, funzionalità e budget: lo skimmer sfioratore.

In questi casi, la professionalità e l’esperienza di un esperto è sempre d’aiuto: solo chi da anni lavora nel settore è in grado di trovare, di caso in caso, la soluzione migliore per il benessere tuo e della tua piscina!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *